Pulizia dell’esedra romana

19 maggio ore 8-11

Pulizia dell’esedra romana posta al km 108 dell’attuale via Appia, per ricordare e sostenere la raccolta di firme avviata un anno fa per chiedere alle Istituzioni competenti (MIBACT, Regione Lazio, Comune di Terracina) il recupero, la valorizzazione e la fruizione permanente del tracciato superiore della Via Appia a Terracina compreso tra l’acropoli di S. Francesco e l’esedra traianea sul Lago di Fondi, concepito come “Parco dell’Appia” all’interno del Parco Regionale dei Monti Ausoni.

Organizzato da: WWF Litorale Laziale – Gruppo Pontino sezione di Terracina